• info@studiozamboni.it
  • 030 39 04 00

“Le cose da non fare ad un colloquio di lavoro” – (Pt. 2)

  • Home / “Le cose da non fare ad un colloquio di lavoro” – (Pt. 2)

“Le cose da non fare ad un colloquio di lavoro” – (Pt. 2)

Eccoci qui con il secondo appuntamento della nostra rubrica “ Le cose da non fare ad un colloquio di lavoro” se vogliamo evitare di ricevere delle porte in faccia. Martedì scorso vi abbiamo dato 5 piccoli consigli da seguire, se ve li siete persi ecco qui il link per leggeri: https://www.studiozamboni.it/le-cose-da-non-fare-ad-un-colloquio-di-lavoro/

Questa settimana entriamo nel vivo del colloquio, nel momento in cui ci si trova faccia a faccia con il selezionatore.

Dunque che cosa non bisogna assolutamente fare ?

1.Parlare male del precedente luogo di lavoro: ogni esperienza lavorativa, seppur brutta che sia, va sempre rispettata. Parlare male dei propri ex colleghi non è la cosa migliore che tu possa fare, anche perché saper lavorare bene in team è uno dei requisiti più richiesti.

2.Mentire sulle proprie esperienze lavorative e/o formative: Mai e poi mai mentire sulle proprie competenze! Ricordate sempre che prima o poi vi verrà richiesto di usarle una volta assunti. Mentire nella vita come nel lavoro non porta mai a niente di buono.

3. Essere troppi sicuri di se: essere consapevoli delle proprie capacità e potenzialità va benissimo, ma bisogna stare attenti a non diventare troppo spavaldi, o minimizzare l’entità delle mansioni e delle competenze richieste per la posizione per cui si sta concorrendo.

4.Disperarsi in caso di esito negativo: non tutti i colloqui ovviamente vanno bene. A volte capita di non essere brillanti, magari per l’agitazione o per l’ansia di fare bene, non preoccupatevi, sicuramente ci saranno altre occasioni, è comunque un buon banco di prova. Se dovesse capitare l’importante è non abbattersi.

5.Rispondere al telefono: il cellulare deve essere rigorosamente spento! Spegnete sempre il telefono o mettete il silenzioso prima di entrare. Oltre ad essere un gesto scortese, il selezionatore penserà che non state dando la giusta importanza al colloquio.

Anche per questa settimana abbiamo finito !

Rimanete sintonizzati perché la rubrica non finisce qui, ci sono ancora due appuntamenti e tante altre “ cose da non fare” da scoprire !