• info@studiozamboni.it
  • 030 39 04 00

Maternità Anticipata

  • Home / Maternità Anticipata

Maternità Anticipata

La maternità anticipata é l’astensione al lavoro prima dei termini tradizionali (settimo o ottavo mese) prevista dagli articoli 16 e 17 del D. Lgs. 151/2001. Viene disposta dalla DPL (Direzione provinciale del lavoro) competente della residenza della lavoratrice.

Si tratta quindi di un’interdizione al lavoro obbligatoria riconosciuta alla lavoratrice madre che, nei primi sette mesi di gravidanza, si trovi nelle seguenti condizioni che possano mettere a rischio la sua salute o quella del bambino.

Documenti da portare all’appuntamento

Cod. fiscale / doc. d’Identià

Busta paga

Certificato medico di gravidanza telematico rilasciato dalla ASL o da un medico convenzionato

Per chi richiede conguaglio diretto (es. colf e badanti) allegare: Modulo_SR163 [ stampare e portare il modulo compilato ]

Follow by Email
YouTube
LinkedIn
LinkedIn
Share
Instagram